Ilva: doppio incidente, due operai feriti

TARANTO di redazione AntennaSud

 

 

Ennesimo incidente nello stabilimento Ilva di Taranto. Un caposquadra si è ustionato a un piede e un altro operaio ha riportato la sospetta frattura di una mano a seguito di due incidenti sul lavoro avvenuti nelle ultime ore nel siderurgico di Taranto.

o si apprende da fonti sindacali. La scorsa notte, intorno alle 4, un lavoratore del reparto Afo1, durante la fase di pulizia di un 'secchione', ha riportato ustioni a un piede mentre utilizzava un cannello di ossigeno, che è scoppiato e, cadendo, gli ha bucato la scarpa. Il caposquadra è stato accompagnato al pronto soccorso dell' ospedale e in seguito è stato dimesso con una prognosi di 20 giorni. Questa mattina, invece, durante un'operazione di manutenzione nel reparto Pca, la cava dove si produce calcare, si è verificato un altro infortunio sul lavoro. Un operaio, secondo quanto riferito dai sindacati, ha riportato una sospetta frattura ad una mano. La dinamica non è ancora chiara.