Refezione scolastica, ecco il nuovo menu "barese"

BARI di Redazione AntennaSud

 

Focaccia, cavatelli e orecchiette nel nuovo menu che sarà servito nelle scuole baresi. Per andare incontro ai gusti degli alunni, dalla seconda settimana di aprile a fine giugno il servizio di refezione scolastica cambia, e diventa più "local". 

A chilometro zero e tipicamente barese, il nuovo menu stilato per gli alunni delle scuole del capoluogo. Dalla seconda settimana di aprile fino al 30 giugno, le mense scolastiche serviranno orecchiette e cavatelli al pomodoro, e focaccia barese. Una nota del Comune di Bari rende noto il menu estivo, stilato dalla nutrizionista della ripartizione Politiche educative e giovanili in accordo con le componenti della Giunta mensa, di cui fa parte una rappresentanza dei genitori degli alunni.
Il menu è stato condiviso e approvato dall'azienda Ladisa, a cui è affidato il servizio di refezione scolastica. Fra le novità in menu, si è data preferenza di cibi freschi e ai piatti della tradizione gastronomica  locale. Ci sono anche riso alle zucchine e insalata di pasta con verdure di stagione. Il gradimento del nuovo menu sarà monitorato in modo da poterlo variare, qualora dovesse risultare diffusamente sgradito.
I sopralluoghi a sorpresa effettuati nei refettori durante il servizio mensa - informa il Comune - hanno dato esito rassicurante. "Gli ambienti visitati sono risultati idonei e non sono state riscontrate problematiche. I sopralluoghi continueranno per tutto l'anno scolastico, sino a fine giugno, e riprenderanno a ottobre".