Book sharing al centro Mongolfiera di Bari Santa Canterina

BARI di Redazione AntennaSud

 

“Giraillibro”. E' il progetto di promozione della lettura, attraverso lo scambio e la donazione di libri, presentato al centro commerciale Mongolfiera di Bari Santa Caterina.

Book sharing: condivisione dei libri. Si chiama "Giraillibro" lo spazio dedicato a questa iniziativa culturale nel centro commerciale Mongolfiera Bari Santa Caterina. Il progetto, in collaborazione con l’associazione culturale BandeRumorose, è partito da qualche settimana nell’Happy Area, dove si possono depositare, donare e scambiare libri di ogni genere e tipo, riscoprendo il piacere della lettura.
"Giarillibro" si rivolge a tutti, appassionati e semplici curiosi, ed è utile tanto per i più piccoli quanto per i più grandi. L‘Happy Area è uno spazio attrezzato per il relax, dove si può leggere, incontrare altri appassionati di libri, producendo stimoli per rapporti nuovi e più autentici. All’interno di un grande raccoglitore si possono depositare i libri da donare, che vengono poi personalizzati con un messaggio per il futuro lettore e messi a disposizione negli scaffali, a disposizione di chi vuole prenderli, leggerli e possibilmente rimetterli in circolo.
Una sorta di preziosa “biblioteca aperta” che suggerisce di contraccambiare il prelievo del libro scelto con quello di un altro libro ceduto, in modo che resti sempre rifornita ed in movimento.
Il progetto è stato presentato in una conferenza stampa nell’Happy Area da Mariateresa Masciopinto manager del centro commerciale Mongolfiera Bari Santa Caterina, Michele Magno presidente di BandeRumorose, e Gaetano Ventura presidente del distretto sociale Puglia centro di Coop Alleanza 3.0.
Nel corso della conferenza stampa è stato presentato anche l’ampio calendario dei “Venerdì del libro”, che prenderanno il via il primo aprile. Ogni venerdì del mese di aprile saranno presentati libri di autori locali.