Fiera Pessima, Manduria premia la satira

MANDURIA di Redazione AntennaSud

 

Premiati a Manduria, nell'ambito della 276esima Fiera Pessima, i tre vincitori del concorso "La vignetta umoristica più bella". Le loro opere saranno pubblicate nell'opuscolo "Nuvole di Risate".

Si è tenuta settimana scorsa a Manduria, nel tarantino, la 276esima edizione della Fiera Pessima, organizzata dalla Pro Loco. Immancabile, ormai da 20 anni, l'appuntamento fieristico con "Lu Nuesciu", popolare rivista satirica che racconta fatti e misfatti accaduti negli ultimi mesi a Manduria.
Per il decimo anno consecutivo, all’interno del giornale, si è rinnovato l’appuntamento con il concorso "La vignetta umoristica più bella", finalizzato alla pubblicazione dell'opuscolo "Nuvole di Risate".
Primo posto a Francesco Lunco, secondo a Davide Passiatore, terzo classificato Palmo Duggento.
Il concorso punta a sensibilizzare l’opinione pubblica ai fenomeni sociali, culturali, ambientali e turistici mediante l’arte grafica. Alla premiazione, avvenuta venerdì, ospite d'onore è stato il presidente dell'Unione Nazionale Pro Loco d’Italia Claudio Nardocci, per la prima volta in visita a Manduria.
Sabato, invece, presentato al pubblico “Ha ‘bbèssiri ottimista!”, commedia in due atti in vernacolo manduriano, ultimo lavoro della compagnia teatrale della Pro Loco di Manduria "Pijiamula a risa!" di Leonardo Moscogiuri. Spettacolo che è riuscito a strappare sorrisi con l'immediatezza contagiosa dell'ironia popolare.

Scrivi commento

Commenti: 0