"Mulieribus", a Grottaglie collettiva dedicata alle donne

GROTTAGLIE di Redazione AntennaSud

 

Mulièribus, affinché l’oblio non prevalga. E' la terza mostra d'arte dedicata alle donne, inaugurata sabato scorso nella Bottega Mastro di Grottaglie, la città della ceramica. Nel ricordo di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori.

La terza edizione della mostra d’arte “Mulièribus”, inaugurata il 5 marzo a Grottaglie, ha come sottotitolo "affinché l’oblio non prevalga”, in memoria di Emanuela Orlandi e Mirella Gregori, due quindicenni scomparse in circostanze misteriose, entrambe nel 1983, e mai ritrovate.
"Mulièribus", voluta e ideata dal professor Oronzo Mastro, è la collettiva ospitata nella Bottega Mastro della città della ceramica, presentata dalla professoressa Vincenza Musardo Talò, storico e critico d’arte.
... MASTRO

Cinquanta gli artisti provenienti da tutta Italia che espongono i loro lavori, suddivisi fra opere pittoriche, fotografiche, scultoree e ceramiche. "Mulièribus", visitabile dalle 18 alle 21, resterà aperta al pubblico fino a domenica 20 marzo. E martedì 22 marzo sarà ancora possibile visitarla in occasione dell’incontro letterario organizzato nella bottega Mastro. Una lettura a più voci, che racconterà le vite segrete di alcuni grandi artisti. Durante la serata del 22 marzo, la BCC di San Marzano di San Giuseppe, il Rotary Club di Grottaglie, Giuseppe Quaranta e il settimanale Livù Week assegneranno agli artisti in mostra prescelti alcune targhe di riconoscimento per le opere esposte.