Bari, ennesima aggressione ad autista Amtab, denunciato 35enne

BARI di redazione AntennaSud

 

 

Un pregiudicato di 35 anni ha minacciato di morte l'autista che non voleva anticipare la partenza della corsa. E' accaduto nel park and ride di Pane e pomodoro. 

La scia di violenza nei confronti di autisti e controllori Amtab di Bari non sembra conoscere fine, nonostante gli interventi messi in atto dall'amministrazione comunale. Un pregiudicato di 35 anni ha minacciato di morte l'autista che non voleva anticipare la partenza della corsa. E' accaduto nel park and ride di Pane e pomodoro. Sceso dal bus, ha atteso il rientro della vettura al capolinea e lanciato una bottiglia di vetro contro il finestrino per colpire il conducente. Il dipendente Amtab, però, è riuscito a schivare il colpo e identificare l'aggressore, consentendo così alla polizia di fermarlo e denunciarlo. Quello di oggi è solo l'ultimo dei casi di violenza che vedono vittime i conducenti dell'Amtab di Bari, alcuni di loro finiti in ospedale per gravi aggressioni.