Piacchiate e rapinate in casa due donne 40enni a Bari

BARI di Redazione AntennaSud 

 

Coltello alla mano, si sono intrufolati in casa, aggredendo due donne 40enni che erano all’interno, malmenandole e rubando denaro e oggetti di valore. È accaduto l’altra notte a Bari. Arrestati i protagonisti, si tratta di due incensurati di 19 e 17 anni. I militari giunti sul luogo allertati da una telefonata, hanno notato tre persone  che, usciti dal portone di una palazzina di via Lembo, alla loro vista, si sono dati alla fuga, sbarazzandosi di sei cellulari, un tablet,  alcuni anelli e oggetti di valore. Dopo la cattura avevano con sé 500 euro in contanti. Il gruppo si era introdotto nell’abitazione occupata dalle due donne straniere, e dopo averle malmenate si erano impossessati del denaro e della refurtiva.