Lolatte, neo direttore della Cia Puglia, comincia dai consorzi di bonifica

BARI di Redazione AntennaSud

 

Sicurezza nelle campagne, consorzi di bonifica, Xylella: sono mle tre priorità nell'agenda del giovane neo direttore regionale della Confederazione Italiana Agricoltori di Puglia, Danilo Lolatte.

Fitto calendario di appuntamenti a pochi giorni dalla sua nomina, per il nuovo direttore regionale della Confederazione Italiana Agricoltori di Puglia, Danilo Lolatte. Foggiano, classe 1977, laureato in economia e dottore commercialista, ha maturato una lunga esperienza nei settori sviluppo e programmazione.
Dal 2014 direttore provinciale della Cia di Capitanata, Lolatte è stato nominato dalla giunta regionale al vertice della struttura organizzativa e gestionale della Cia. Sicurezza e legalità, tutela del reddito in agricoltura, programmazione e innovazione:  questi gli obiettivi da raggiungere per Lolatte, passando con immediatezza dal nodo problematico dei Consorzi di Bonifica e alla lotta alla Xylella fastidiosa.