Sicurezza, da domani a Bari 50 militari

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

"Da domani 50 militari arriveranno a Bari, altri 50 sono da oggi in servizio a Taranto per fronteggiare l'emergenza criminalità nelle due città. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, al termine della conferenza regionale sulla sicurezza e l'ordine pubblico in Puglia. 

"Stiamo lavorando affinchè la rotta balcanica non si riapra. Se ciò dovesse accadere siamo pronti ad affrontare il flusso dei migranti. MI danno conforto - ha aggiunto il ministro - le parole di ieri di Angela Merkel. Noi stiamo facendo di tutto affinchè la Grecia non venga isolata, ha concluso. Stiamo lavorando - ha spiegato Alfano - affinchè non si riapra la rotta via mare dai Balcani verso la Puglia. sapete che è indipendente dalla nostra volontà, perchè è un'azione di politica internazionale che determina lo spostamento di flussi su questa rotta. Siamo al lavoro - ha aggiunto - è un lavoro molto duro e molto serio, che stanno facendo anche i nostri ufficiali di collegamento nella regione balcanica, mi riferisco soprattutto ad una pianificazione dii intervento con Montenegro e Albania con il coinvolgimento di Frontex, affinchè questa rotta non si riapra. Dovesse riaprirsi per condizioni indipendenti dalla nostra volontà, siamo pronti ad affrontare il flusso tenendo anche conto che è davvero stretta la nostra cooperazione e collaborazione con i Paesi balcanici. "Il flusso - ha concluso - noi speriamo di poterlo evitare. Mi danno grande conforto le parole di ieri del cancelliere Angela Merkel che ha detto che "u'Europa che lascia sola la Grecia è un'Europa che non sente come sua", è la nostra opinione. Noi stiamo facendo di tutto affinchè la Grecia non venga isolata.