Processionaria nelle scuole, studenti in sciopero a Taranto

BARI  dii Redazione AntennaSud 

 

Grossi disagi in alcuni istituti scolastici per la presenza della processionaria, il parassita che attacca i pini. A Taranto gli studenti di un istituto sono addirittura scesi in sciopero. Ma situazioni analoghe si verificano anche nel barese in diverse scuole materne ed elementari. Vediamo.

 

Gli studenti dell'istituto di istruzione secondaria superiore "Maria Pia" di Taranto per il secondo giorno consecutivo hanno scioperato e protestato davanti ai cancelli della scuola chiedendo immediati provvedimenti per debellare la processionaria, il parassita del pino che ha creato ad alcuni studenti irritazioni cutanee e oculari. Sono stati esposti cartelli e mostrate foto delle conseguenze del contatto con l'insetto. Gli studenti chiedono l'immediata disinfestazione. problemi analoghi sono stati segnalati al rione Tamburi e nella zona Taranto 2 alla periferia est della città. Il Comune di Taranto ha annunciato di aver avviato misure di contrasto tese alla rimozione dei nidi del parassita, al trattamento fitologico e al monitoraggio delle piante. le squadre operative dell'Amiu sono state affiancate da una ditta specializzata e congiuntamente stanno eseguendo un piano di interventi. Ma situazioni analoghe in questo periodo dell'anno si stanno verificando anche in altri Comuni della regione e in particolare nel sud-est barese soprattutto nelle aree a verde delle scuole materne ed elementari dove il parassita passeggia indisturbato.