Sangue sulle strade nel Barese, perdono la vita un 17enne e un 30enne  

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

E' di diversi feriti e due morti, un 17enne ed un 30enne, il tragico bilancio di due incidenti stradali avvenuti ieri mattina sulle strade del barese, a Bitonto e a Torre a Mare. 

 

Ancora sangue sulle strade del barese. Un ragazzo di 17 anni è morto in un incidente stradale avvenuto all'alba di ieri, attorno alle 5, sulla strada provinciale 231 all'ingresso di Bitonto Nord. Per cause ancora da accertare, ad un incrocio non semaforizzato si sono scontrate frontalmente una Fiat Panda e un Fiat Doblò.

Nel tremendo impatto è morto il diciassettenne e sono rimasti feriti i tre ragazzi che viaggiavano con lui a bordo della Panda. Ferito anche il conducente del Doblò, un fiorista 58enne che stava andando al lavoro. Sono tutti in prognosi riservata. Sul posto sono giunte ambulanze del 118 e i vigili del fuoco. Indagano i carabinieri. A bordo dell'auto è stata trovata una modica quantità di marijuana. Alla guida c'era un giovane al quale era stata restituita la patente solo due mesi fa, dopo il ritiro per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. 

Altro incidente mortale ieri mattina sulla statale 16, all'altezza di Torre a Mare. Un 30enne, che era alla guida di una Volkswagen, avrebbe imboccato contromano la statale e si è scontrato con altre due auto che transitavano nel giusto senso di marcia. Nello scontro è morto il conducente di una Lancia, Davide d'Accolti, 23enne di Conversano.