Bari Calcio, Camplone in buone condizioni ma la società se la prende con alcuni giornalisti

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

Il tecnico del Bari, Andrea Camplone, è finito ieri in ospedale dopo aver accusato un malore al termine della seduta mattutina di allenamento. Il mister sta bene, ha eseguito dei controlli, ma non è mancata la coda polemica per notizie non veritiere diffuse ieri dalla stampa.

 

Andrea Camplone è stato sottoposto ad un controllo coronarografico seguito dal posizionamento di un nuovo stent. La comunicazione ufficiale della società biancorossa in merito alle condizioni di salute del tecnico abruzzese, confermano le buone condizioni cliniche e il risultato ottimale. Mister Camplone dovrà però osservare qualche giorni di riposo prima di tornare alla normale attività. I controlli - ha spiegato il club in una nota diffusa ieri - sono stati eseguiti dal dott. Nicola Signore presso il reparto di cardiologia ospedaliera del Policlinico di Bari con l'assistenza dello staff sanitario della società biancorossa coordinato dal prof. Biagio Moretti. Sull'episodio non è mancata la nota polemica del Bari che ha invitato giornalisti o pseudotali, peraltro sprovvisti di lauree o conoscenze mediche specifiche, a evitare di divulgare false diagnosi o inverosimili prognosi attendendo le comunicazioni ufficiali diramate dalla società o dal personale medico autorizzato. Tale libertà di espressione - è scritto sul comunicato - ricade nella violazione della legge sulla privacy oltre che sulla mancanza di rispetto delle persone coinvolte. In vista della gara contro il Latina per l'anticipo di venerdì sera, quasi certamente in panchina Camplone sarà sostituito dall'allenatore in seconda, Giacomo Dicara.