Scadenza posticipata, sequestrati 5mila litri di latte a Bisceglie

BISCEGLIE

 

Cinquemila litri di latte fresco e alta qualità in bottiglia sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas a Bisceglie. La data di scadenza era stata posticipata di un o o due giorni.   

Sequestrati 5mila litri di latte fresco e alta qualità in un deposito di prodotti lattiero caseari di Bisceglie, nella BAT.
I carabinieri del Nas di Bari hanno sequestrato l'intera partita di latte in bottiglia, prodotto da un'azienda molisana, al quale era stata attribuita una scadenza di uno o due giorni superiore a quella prescritta, ovvero il sesto giorno successivo alla pastorizzazione.
Il valore del latte sequestrato ammonta a circa 7.500 euro. Il responsabile dell'azienda è stato sanzionato con una multa di mille euro.