Economia, imprese pugliesi "volano" in Albania e Kosovo

BARI di redazione AntennaSud

 

Oltre 20 piccole e medie imprese del sud d'Italia sbarcano in Albania ed in Kosovo alla ricerca di nuovi mercati. L'idea nasce su iniziativa dell'ufficio di Tirana dell'Ice, l'Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane.

Le aziende provenienti da quattro regioni (Calabria, Campania, Sicilia e Puglia) presenteranno i loro prodotti a partire dal oggi e fino al 18 febbraio in Albania, in tre città', e contemporaneamente dal 6 al 14 febbraio, in 5 centri commerciali in varie città del Kosovo. Oltre 20 piccole e medie imprese del sud d'Italia sbarcano dunque in Albania ed in Kosovo alla ricerca di nuovi mercati. L'idea nasce su iniziativa dell'ufficio di Tirana dell'Ice, l'Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane,."L'Albania potrebbe rappresentare una speranza concreta per queste aziende, che non hanno mai esportato i loro prodotti su questo mercato", ha dichiarato la direttrice dell'Ice per l'Albania ed il Kosovo Gabriella Lombardi. Si tratta di imprese che operano in vari settori dall'abbigliamento alla bigiotteria ed orologi, dall'oggettistica agli articoli per la casa, l'arredamento e l'illuminazione. "Il Sud d'Italia e' vicino all'Albania non solo geograficamente, e quindi credo sia naturale cercare di rafforzare ulteriormente le relazioni economico-commerciali", ha sottolineato l'ambasciatore d'Italia Alberto Cutillo. L'Italia e' il primo partner commerciale dell'Albania con una quota del 37 per cento ed un valore di oltre due miliardi di euro. In continua crescita anche l'interscambio con il Kosovo che attualmente supera i 300 milioni di euro con un'incidenza dell'11 per cento. 

 

Scrivi commento

Commenti: 0