Calcio: Paparesta contro i "gufi" del Bari

BARI di Redazione AntennaSud 

 

 

Nonostante la vittoria del Bari contro il Vicenza, l'ambiente nel club biancorosso non è dei migliori. Critiche nei confronti della società che verrebbero dall'esterno, alle quali il presidente del Bari, Paparesta, ha risposto seccamente nel dopo partita.

 

Abbiamo cambiato allenatore per migliorare ancora il rendimento e dare forza e voglia ai nostri calciatori. Vedo e sento una curva meravigliosa che dall'inizio alla fine ci esalta e ci sostiene. vedo tre quattro persone che avrebbero voluto avere chissà quali ruoli in questa società e che cercano di fomentare l'ambiente contro il club. Si rassegnassero, sono fuori. Noi andremo avanti: sono queste le piccate dichiarazioni del presidente del Bari Gianluca Paparesta nel dopo partita con il Vicenza al San Nicola. Paparesta ha rinnovato il suo impegno volto a rinforzare la rosa per giungere alla promozione diretta nella massima serie: Faremo una campagna acquisti. Vedo tanto sarcasmo, ci prendono quasi per i fondelli perchè pensano che chissà cosa non stiamo facendo. Arriveranno i giocatori che vuole mister Camplone. C'è gente che cova odio e rancore incredibile, ha poi concluso.