Vandali imbrattano pareti dell'Ospedale San Paolo. I muri erano stati da poco verniciati

BARI  di Redazione AntennaSud

 

Alcune pareti che vanno dal quinto al settimo piano del lato ovest dell'ospedale San Paolo di Bari sono stati imbrattati con vernice rossa dai vandali la notte scorsa.  "L'atto selvaggio compiuto dai vandali - denuncia il dg della Asl Bari, Vito Montanaro - di fatto vanifica l'opera del personale interno della Asl che non meno di qualche mese fa aveva tinteggiato le pareti di quella zona di ospedale. Mentre al personale della Sanitaservice spetterà ripulire i muri imbrattati dalle scritte, il personale dell'area tecnica avrà il compito di ripristinare l'intera area vandalizzata". "L'ospedale San Paolo - sottolinea Montanaro - purtroppo non è nuovo a questi atti di vandalismo che vanno nella direzione opposta agli sforzi della direzione generale per garantire il rispetto degli standard igienici e decoro degli ambienti. Penso che la soluzione migliore sia quella di potenziare il sistema di videosorveglianza della struttura. Dell'accaduto sono state informate le forze dell'ordine".