Cinema, Checco Zalone supera se stesso

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

Come un virs che contagia anche chi non aveva intenzione di vedere il suo ultimo film, Checco Zalone sbaraglia i record precedenti di incassi, compreso il suo del 2013. Con Quo Vado, Zalone si conferma campione di incassi, secondo solo ad Avatar,  con oltre 7 milioni di presenze in sala. Un successo annunciato, ma che continua e sembra non conoscere freno.

E' febbre Zalone ormai. Il Checco più famoso in Italia frantuma record di incassi e supera persino se stesso al botteghino facendo registrare con «Quo vado?» (dal 1 al 12 gennaio) 52.166.450 euro di incassi con oltre 7 milioni di presenze in sala certificate Cinetel. Un risultato che diventa il maggiore incasso per un film italiano di tutti i tempi, superando anche il precedente record, sempre detenuto da Zalone, ovvero quello di «Sole a catinelle» pari a 51.948.550 euro nel 2013. Sale cinematografiche ancora stracolme di gente con proiezioni di Quo Vado? in più orari e in almeno due sale nelle gallerie cinematografiche. Io allo Showville di Bari si è registrato il tutto esaurito per le proiezioni di Zalone sia negli spettacoli pomeridiani che in quelli serali. Ormai è febbre da Zalone. Un virus che contagia anche chi non era intenzionato magari a vedere il suo ultimo lavoro. Che in effetti merita. Sia per i posti in cui è girato, Africa, polo Nord, Sud Italia, Norvegia, sia per la comicità semplice e spesso tutta barese che però è in grado di far ridere tutti gli Italiani. Checco Zalone e Gennaro Nunziante hanno un grande pregio, far ridere riempiendo il cuore del pubblico. La loro comicità, infatti, quasi mai volgare o banale, lascia sempre un messaggio, uno spunto su cui riflettere. Come un soffio sussurrato all'orecchio, la risata che generano fa bene alla mente e al cuore di chi è seduto in sala. Anche chi non ha nessuna intenzione di andare oltre la risata, non ce la fa. Andrà via da quella sala con il cuore scevro di preoccupazioni grazie allae tante risate, ma anche più ricco di buone idee.