Altamura: anziana muore dopo caduta, disposta autopsia 

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

I carabinieri indagano sulla morte  di una donna, Maria Difilippo, di 84 anni, soccorsa ieri in casa dal 118 per una ferita lacero contusa alla testa che si è rivelata fatale. E' successo ad Altamuta all'interno di una villetta familiare in via Case Sparse. A riferire al personale del 118 la dinamica dell'incidente è stato il figlio adottivo e convivente della donna, un uomo di 33 anni originario dell'Albania. Al momento nulla fa pensare che possa trattarsi di omicidio. L'uomo averebbe riferito ai carabinieri che la madre è caduta in modo accidentale nel bagno procurandosi la ferita mortale. Il marito della donna, affetto da una patologia neurologica, al momento dell'accaduto non si sarebbe accorto di nulla. Il magistrato ha dispostol'autopsia per chiarire la dinamica dei fatti.