Barletta: tenta di ingoiare droga, minorenne salvato da carabiniere

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

Per non farsi scoprire ha rischiato la vita, tentando d’ingoiare un involucro contenente 12 dosi di cocaina. È quanto accaduto l’altra sera a Barletta.  Protagonisti due pusher di 18enne e 16 anni. Quest’ultimo alla vista dei carabinieri si è infilato in bocca un involucro nel tentativo d’ingoiarlo. Uno dei militari gli ha infilato le dita nella bocca riuscendo ad estrarre l’involucro, contenente 5 grammi di cocaina. L’intervento ha probabilmente evitato conseguenze più gravi.  I due avevano in tasca anche  260 euro provento dell’attività di spaccio.  Il minorenne è stato deferito in stato di libertà.