Piccoli delinquenti crescono:  minorenni arrestati a Noci per tentato furto in appartamento

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

Si può essere ladri di appartamento anche a 14 anni. In provincia di Bari è stata fermata una baby gang composta da 5 minorenni incensurati che  guidati a laoro volta da un 19enne hanno tentato di entrare in una casa del centro storico di Noci ma sono stati scoperti dai proprietari e fermati dai carabinieri

Una banda di minorenni incensurati capeggiata da un 19enne alle prime armi. Sono stati tutti arrestati  dopo aver tentato di mettere a segno un furto in un appartamento. È accaduto a Noci, dove i militari hanno denunciato, per tentato furto in concorso, cinque ragazzini, di 19, 16, 15 e due di 14 anni, tutti incensurati del luogo. La baby gang, poco prima, aveva tentato d’introdursi i in un’abitazione al primo piano di via San Pietro, nel centro storico del paese. L’inesperienza del gruppo ha fatto si  che venissero scoperti dai proprietari, che in quel momento si trovavano in casa e che hanno subito lanciato l’allarme, telefonando al 112. I cinque, infatti, sono stati rincorsi dai padroni di casa e subito dopo acciuffati dai carabinieri, arrivati poco dopo in loro aiuto. I militari, infatti, si sono trovati dinanzi una banda di ragazzini, che sono stati deferiti alla Procura per i minorenni di Bari e affidati ai loro genitori. Più grave la posizione del maggiorenne.