Bimbo di 5 anni muore per meningite, i genitori autorizzano espianto degli organi

LECCE  di Redazione AntennaSud

 

 

Un bambino di cinque anni é morto nel reparto di Rianimazione dell'ospedale 'Vito Fazzi' dov'era ricoverato, colpito da meningite, dallo scorso 27 dicembre. I genitori hanno autorizzato il prelievo di cuore, fegato e reni che saranno trapiantati su quattro bambini.  L'operazione di espianto é in corso. Sono quattro le equipe operatorie che si stanno alternando per consentire il trapianto organi. Ai medici leccesi si sono aggiunti colleghi del Niguarda di Milano (per il prelievo del cuore) e degli Ospedali Riuniti di Bergamo (fegato). I due reni saranno trasportati al Gaslini di Genova e al Bambin Gesù di Roma.