Calciomercato, il Bari prepara tre "colpi"

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

Un summit tra il presidente Gianluca Paparesta, il responsabile dell'area tecnica Razvan Zamfir e il neotecnico Andrea Camplone sancirà oggi le strategie di mercato per la prossima campagna di rafforzamento del Bari: in cantiere, per potenziare la squadra, ci sarebbero almeno tre innesti.  Dopo il grave incidente che ha messo fuori gioco il terzino Del Grosso (il club barese potrebbe ufficializzare la richiesta di rescissione del contratto), la priorità è l'ingaggio di un difensore di fascia (Barreca del Cagliari), mentre a centrocampo le attenzioni del club sono rivolte ad un elemento di qualità (Dezi del Napoli), e in attacco Camplone sarebbe lieto di avere a disposizione un centravanti di suo gradimento come Falcinelli (la trattativa con il Sassuolo è però complessa). In alternativa ci sarebbe il giovane puntero Verde (Roma).  Ulteriori movimenti potrebbero essere determinati dalle eventuali partenze: con la valigia in mano c'è l'esperto Donati, insieme al terzino Salviato (già fuori rosa dall'estate). Richiesto da club di A anche il terzino ex Under 21 Sabelli, ma per Zamfir è un incedibile.