Bari, pioggia di multe agli sporcaccioni di Capodanno

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

Nell’ambito delle operazioni di controllo del territorio effettuate congiuntamente dagli agenti della Polizia municipale e dagli agenti ambientali dell’Amiu, nelle giornate del 2 e 3 gennaio sono state elevate 18 sanzioni per mancato rispetto del regolamento ambientale: 11 per conferimento fuori orario dei rifiuti (100 euro), 5 per mancata raccolta differenziata (100 euro), 1 per mancata raccolta di deiezioni canine (300 euro) e 1 per non corretto conferimento di imballaggi da parte delle attività commerciali (100 euro). “I controlli continueranno fin quando i baresi non adotteranno comportamenti virtuosi e rispettosi della città in cui vivono - commenta l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli -. Abbiamo concesso delle deroghe durante le festività natalizie per andare incontro ai ristoratori e ai cittadini, come richiesto anche dal consiglio comunale, ma manteniamo dritta la barra per far capire ai baresi che non ci vuole molto per amare la propria città, rispettandola. Tra qualche giorni entreranno nel vivo le attività di controllo previste dal progetto Bari per bene della Pm e dei vigili ambientali su tutto il quartiere Libertà a cui parteciperò personalmente”.