Stop di Emiliano ai 14 milioni di Ryanair

BARI  di Redazione AntennaSud 

 

Stop di Emiliano ai quasi 14 milioni di euro destinati a finanziare il turismo incoming di Ryanair, la compagnia low cost irlandese al centro di vicende giudiziarie legate proprio alla convenzione con Aeroporti di Puglia. Il governatore ha chiesto di esaminare più nel dettaglio la convenzione che si traduce in contributi indiretti alla compagnia aerea per sostenere le rotte sugli aeroporti di Bari e Brindisi. Nel 2014 la giunta Vendola aveva approvato la delibera finanziando il progetto per cinque anni, con scadenza nel 2019. I 13,8 milioni sono stati previsti nella manovra di assestamento, approvata dopo l’estate. Ed ecco che l’assessorato ai Trasporti ha predisposto la delibera contenente la convenzione, che è l’atto necessario a disporre l’impegno di spesa.  Emiliano approfondirà il tema dopo la pausa festiva, alla luce delle vicende che vedono Ryanair al centro di un ‘inchiesta della Procura di Bari nella quale si ipotizza la irregolarità delle procedure con cui sono stati garantiti i finanziamenti alla compagnia low cost che in cambio garantisce 33 rotte dagli aeroporti di Bari e di Brindisi e 3 milioni di passeggeri l’anno.