4 chili di cocaina in valigia, arrestata 24enne brasiliana all'aeroporto di Bari 

BARI di Redazione AntennaSud

 

Oltre 4 chili di cocaina nel doppiofondo di due valigie: li hanno scovati i funzionari dell'Ufficio delle Dogane grazie allo scanner dell'aeroporto di Bari. Il corriere della droga era una 24enne brasiliana, che è stata arrestata.

Nel doppiofondo di due valigie nascondeva oltre 4 chili di cocaina. Ma i funzionari dell'Ufficio delle Dogane dell'aeroporto di Bari hanno scoperto e arrestato una 24enne brasiliana.

La droga, scovata grazie allo scanner in dotazione all'ufficio doganale, era stata occultata nell’intelaiatura dei bagagli, per renderne più difficile l’individuazione. Un carico del valore di mezzo milione di euro, pronto a finire sul mercato.

Le Fiamme Gialle di Bari, in collaborazione con il personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno sequestrato la cocaina e arrestato per traffico internazionale di droga la giovane donna, appena sbarcata da un volo proveniente dal Brasile via Roma Fiumicino.