Aggredito da due rottweiler, si salva sul tetto di un'auto

SAN GIORGIO JONICO di Redazione AntennasSud

 

Guarirà in trenta giorni ma ha rischiato grosso un 43enne di San Giorgio Jonico, aggredito da due rottweiler mentre faceva jogging, il giorno di Natale. L'uomo è riuscito a sfuggire ai cani rifugiandosi sul tetto dii un'auto. I cani, messi in sicurezza, sono stati trasportati al canile comunale di Maruggio. Si cerca il loro proprietario.

Un uomo di 43 anni, mentre faceva jogging, è stato aggredito da due rottweiler alla periferia di San Giorgio Jonico, nel tarantino, il giorno di Natale.

L'uomo, che ha riportato ferite alle gambe e alle mani, è riuscito a sfuggire ai cani rifugiandosi sul tetto di un'auto. Medicato al Santissima Annunziata di Taranto, guarirà in trenta giorni.
I carabinieri hanno fatto mettere in sicurezza i due animali, trasportati al canile comunale di Maruggio.

Sono in corso accertamenti per identificare il loro proprietario.