Operato a Bergamo il calciatore barese Del Grosso

BARI  di Redazione AntennaSud

 

 

E’ durato due ore e 20 minuti l’intervento di ricostruzione delle ossa nasali a cui è stato sottoposto il difensore del Bari Cristiano Del Grosso in seguito all’incidente in cui è rimasto ferito, ieri a Bergamo. Lo ha reso noto l’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in una nota. Il calciatore ha riportato un grave trauma facciale, che ha richiesto una plastica ricostruttiva eseguita dal dottor Antonino Cassisi, responsabile dell’Unità di Chirurgia maxillo facciale. Attualmente il calciatore è ricoverato in Terapia intensiva, dove i medici lo tengono sotto osservazione, riservandosi la prognosi. Anche il responsabile sanitario dell’Atalanta, la squadra dove Del grosso ha giocato fino alla scorsa stagione, è rimasto in ospedale per tutta la giornata per seguire il quadro clinico.