Biglietto unico Fal-Ferrotramviaria-Amtab

BARI di Redazione AntennaSud

 

Un biglietto unico per utilizzare treni e bus di Fal, Ferrotramviaria e Amtab: è l’iniziativa presentata ieri a Bari.

Un unico biglietto per viaggiare tra Puglia, Basilicata, nord barese, aeroporto, area metropolitana e città di Bari. Da ieri è possibile grazie ad un accordo tra Amtab, Ferrovie Appulo Lucane e Ferrovie del Nord Barese, nell'ambito del progetto europeo Grecia-Italia 2007-2013 “Gift 2.0”. Fal è il soggetto attuatore individuato dalla Regione Puglia.
Il biglietto si può acquistare nelle 110 biglietterie ferroviarie di Fal e Ferrotramviaria, comprese quelle automatiche (a breve anche online e dalle App delle aziende). Le tariffe restano quelle attualmente in vigore per le due linee ferroviarie. L’eventuale tratta con Amtab si può aggiungere al biglietto unico Fal-Ferrotramviaria al prezzo di 1 euro se si sceglie il biglietto Amtab a tempo (valido 75 minuti) oppure 2,20 euro se si sceglierà il biglietto Amtab valido per l’intera giornata.
"Grazie al continuo potenziamento del trasporto pubblico locale stiamo concretizzando uno dei nostri obiettivi: mettere in rete le linee ferroviarie ed automobilistiche che operano nell’Area metropolitana di Bari, favorendo la mobilità intermodale dei cittadini, per decongestionare le aree urbane. Oggi, per esempio, chi viene da Matera o da Barletta, con un solo biglietto può circolare nella città di Bari e andare in aeroporto", ha dichiarato l'assessore regionale ai trasporti, Gianni Giannini.
Migliorare e potenziare il servizio, rendendolo più omogeneo con l’Amtab, e facilitare ulteriormente i collegamenti tra le stazioni di Bari centrale delle ferrovie che gestiscono il trasporto nell’area metropolitana: questi gli obiettivi del biglietto unico, sottolineati dal sindaco di Bari e della Città metropolitana Antonio Decaro.

Il presidente delle Fal, Matteo Colamussi, ha sottolineato la potenzialità di questo nuovo servizio: "Parliamo di 13 milioni di potenziali biglietti che potrebbero essere emessi in un anno, sommando i nostri 4 milioni di biglietti all’anno e i 7 di Ferrotramviaria. In 18 mesi di bigliettazione unica tra Fal e Ferrotramviaria sono stati emessi 40mila biglietti: oggi aggiungiamo anche Amtab e quindi tutta l’area metropolitana di Bari, contribuendo a facilitare la vita dei nostri utenti a cui chiediamo di fare anche loro uno sforzo: pagare il biglietto in modo da poterci consentire di continuare a migliorare i servizi".