Prefettura e forze dell'ordine presidiano il porto

Il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica insieme con le forze dell’ordine ha fatto il punto della situazione  al fine di predisporre un piano in grado di fronteggiare qualsiasi minaccia. Il triangolare di calcio in programma la prossima settimana allo stadio San Nicola tra Bari, Milan e Inter è uno di quegli appuntamenti da tenere sotto stretta osservazione  in relazione alla presenza di migliaia di tifosi che affolleranno ‘astronave di Renzo Piano. Analoga la situazione per l’incontro di campionato che si svolgerà domenica tra Bari e Livorno. Al momento rimangono top secret i dettagli tecnici del piano di sorveglianza, anche se si prevede un innalzamento dei livelli di controllo lungo le strade di accesso  con il supporto di pattuglie ed elicotteri. Nel capoluogo barese il livello di allerta è 2, ovvero aumento dei controlli, intensificazione dei posti di blocco anche all’interno della città, o nei pressi di zone ritenute obiettivi sensibili. Il porto di Bari era stato inserito lo scorso anno nel piano di sicurezza Cristoforo Colombo come possibile porta di ingresso di aspiranti jihadisti. Ma l’area potrebbe rientrare fra le rotte seguite dai foreign fighters che dall’Europa raggiungono la Siria.

Scrivi commento

Commenti: 0